27 maggio 2020
Aggiornato 17:00
La lotta al terrorismo

Gentiloni ricorda l'italiana fra le vittime di Berlino

«Oggi è la giornata nella quale dobbiamo stringerci intorno ai familiari di Fabrizia Di Lorenzo, sapete che purtroppo, anche se ahimé era una notizia attesa, è stato confermato che è tra le vittime dell'attacco terroristico»

https://adv.diariodelweb.it/video/askanews/2016/12/20161222_video_18124552.mp4

ROMA - "Oggi è la giornata nella quale dobbiamo stringerci intorno ai familiari di Fabrizia Di Lorenzo, sapete che purtroppo, anche se ahimé era una notizia attesa, è stato confermato che è tra le vittime dell'attacco terroristico di Berlino. Voglio dire che questa ragazza 31enne di Sulmona è il simbolo di una generazione italiana che si è data da fare avendo successo nello studio, nel lavoro, in Italia spesso, talvolta all'estero, è una generazione della quale noi tutti siamo orgogliosi». Lo ha detto il premier Paolo Genitloni, parlando in occasione della conferenza per l'ultimazione dei lavori per l'autostrada Salerno-Reggio Calabria. "Lo dobbiamo ricordare esattamente in questo momento - ha concluso Gentiloni - assumendoci anche la responsabilità che ci viene dalla necessità di moltiplicare gli sforzi per il lavoro".

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal