15 dicembre 2018
Aggiornato 09:30

Salvini: «In piazza l'Italia che rialza la testa»

Il leader leghista: «Ringrazierò e spiegherò agli italiani cosa abbiamo fatto al governo». A Modena weekend con «Idea» su futuro centrodestra
Matteo Salvini, leader della Lega
Matteo Salvini, leader della Lega (ANSA)

ROMA - «Questa mattina in Piazza del Popolo alle 11 ringrazierò e spiegherò cosa abbiamo fatto in questi mesi e cosa abbiamo intenzione di fare, di come vogliamo che l'Italia rialzi la testa». Lo ga detto Matteo Salvini partecipando alla trasmissione Pomeriggio cinque.
Sulle polemiche che hanno accompagnato lo slogan scelto per la manifestazione con i personaggi esclusi dall'appuntamento romano, il leader della Lega ha aggiunto: «dico a questi professoroni, sorridete, un sorriso non ha mai fatto male a nessuno».

A Modena weekend con «Idea» su futuro centrodestra
«Lo spazio del Popolo e della Libertà nel centrodestra»: è il titolo dell'incontro di due giorni promosso a Modena da «Idea - Popolo e Libertà», in programma i prossimi sabato e domenica, 8 e 9 dicembre. La prima sessione, sabato pomeriggio, sarà preceduta alle 14:30 dalla riunione della direzione nazionale del partito. Alle 15:30 si apriranno i lavori con un panel dedicato ai principi «non negoziabili» del centrodestra, coordinato da Carlo Giovanardi, con la partecipazione di Eugenia Roccella, Maurizio Gasparri, Luigi Compagna, Antonio Pilati e Alessandro Sansoni. Alle 17:30 si discuterà del "centrodestra verso le regionali, le europee e oltre?", con Enrico Aimi, Stefano Casali, Stefano Caldoro, Gianni Chiodi, Nicola Benedetto e Pino Bicchielli. La giornata si concluderà con una cena per lo scambio degli auguri di Natale.

Oltre il governo giallo-verde?
Domenica 9 si parte alle 10:30 con un dibattito con i referenti territoriali di «Idea». Alle 11:30 Anna Maria Bernini, capogruppo di Forza Italia in Senato, e Gaetano Quagliariello, presidente di «Idea», dialogheranno sul tema «Oltre il governo giallo-verde? c'è il centrodestra?», moderati dal direttore dell'Occidentale Giuseppe Leonelli. Al termine, la due giorni sarà chiusa dall'intervento conclusivo del presidente di «Idea» Gaetano Quagliariello.