15 dicembre 2018
Aggiornato 07:30

Berlusconi e i social: «A me sembrano stronzate, ma dobbiamo stare sul web»

La riflessione del leader di Forza Italia sulla comunicazione ai tempi dei social: «Alle europee piccole modifiche al simbolo di Forza Italia»
Matteo Salvini e Silvio Berlusconi
Matteo Salvini e Silvio Berlusconi (ANSA)

ROMA - Sui social network anche i politici sono molto presenti, «uno che mangia, uno che beve... a me sembrano tutte stronzate, ma alla fine portano conoscenza intima e vicinanza ai cittadini». È la riflessione d Silvio Berlusconi sulla comunicazione politica ai tempi dei social, partendo da Matteo Salvini, «che ogni ora e mezza ha una notizia nuova sui social».

STARE SUL WEB - L'ex premier, nel corso di una manifestazione a Roma, confessa: «Lo so, sono vecchio, lo ammetto, non capisco, ma i giovani allora organizzino Forza Italia per stare anche sul web».

EUROPEE E SIMBOLO - «Modificheremo il simbolo ma ci sarà sempre Forza Italia. L'Altra Italia non è un partito, non è un movimento, è stata una mia definizione per indicare quella parte di italiani che secondo me la pensa come noi». Così Silvio Berlusconi a proposito della lista con cui gli azzurri si presenteranno alle Europee.