20 agosto 2019
Aggiornato 12:00
Appuntamenti

Eventi a Genova, ecco cosa fare martedì 19 dicembre

Biagio Antonacci in città e tanta musica per questa serata. Ecco tutto quello che vi attende e come fare per non perdere il meglio

Genova, ecco cosa fare martedì 19 dicembre
Genova, ecco cosa fare martedì 19 dicembre Shutterstock

GENOVA – Biagio Antonacci in concerto, appuntamenti con la musica d'autore e con quella alternativa. Ecco qualche consiglio per non lasciarsi sfuggire i momenti più interessanti della serata.

Biagio Antonacci a Genova
Il concerto di Biagio Antonacci a Genova è all'Rds Stadium. L'ultimo album del cantautore, «Dediche e manie», è già lanciato alla grande dal singolo «In mezzo al mondo». Un pezzo che sta riscuotendo un grande successo, facendo da traino al Biagio Antonacci Tour.

Musica live
«La Buona Novella» di Fabrizio de André con il cantante Napo e la Filarmonica Sestrese di Genova, il colo e la voce recitante. Appuntamento martedì 19 dicembre, alle 21.15 al Teatro Cantero di Piazza Giacomo Matteotti 3 a Chiavari, per un concerto natalizio di beneficenza per Anfaas.

Musica e bambini
Martedì 19 dicembre, alle 20.30 al Teatro Rina e Gilberto Govi di Genova-Bolzaneto, andrà in scena lo spettacolo musicale Il Sorriso dei Bambini, organizzato dall'Istituto Comprensivo di Teglia con il patrocinio finanziario del Municipio V della Valpolcevera. Uno show che mixa musica, momenti di spettacolo e solidarietà. Durante lo spettacolo, dove i bambini saranno i veri protagonisti, si esibiranno: i piccoli allievi del corso di chitarra dell'accademia Gabriel Faurè; i piccoli ballerini di HipHop dell'associazione «Il Raggio Di Sole»; il poeta Giansilvio Dalgè; Il duo musicale vocale di Genova Popular Chic, che durante la serata presenteranno la nuova versione di Bandiera Gialla (storica canzone della musica leggera italiana che quest'anno festeggia 50 anni dalla sua prima uscita) realizzata proprio con Gianni Pettenati, ospite d'onore della serata; I piccoli rappers e cantanti della quinte classe a e b delle scuole primaria di Teglia e Elsa Morante.

Jazz a Natale
Consolidando un sodalizio con la Biblioteca Berio già attivo da un anno, il Museo del Jazz offrirà dalle 17.45 alle 19.15, un momento di intrattenimento musicale per cittadini e turisti con Natale in Jazz. La serata, a ingresso libero e a esaurimento posti, vedrà alternarsi sul palco tre formazioni liguri. Inizierà il quintetto diretto dal vocalist Riccardo Tolomelli, che, in continuità con la linea storica dei gruppi nati in seno al Louisiana Jazz club prenderà il nome di New Galata Street Swingers. Con Tolomelli Giorgio Claris alla chitarra, Roberto Facci al sax tenore, Roberto Ferrari al contrabbasso, Franco Cantalini alla batteria.  A seguire Renzo Luise Gipsy Trojka, il gruppo genovese che prende ispirazione dalla musica manouche del chitarrista Django Reinhardt. Un concerto di puro jazz hot, che ricrea le atmosfere delle notti parigine degli anni ‘30 nei cosiddetti cabaret russes. Renzo Luise, suonerà con Pietro Balbi, chitarra ritmica, e Dino Cerruti, contrabbasso. In conclusione un’esibizione in duo pianoforte - tromba di Riccardo Zegna e Giampaolo Casati.