2 marzo 2021
Aggiornato 06:00
Emergenza immigrazione

Toti: «Ventimiglia prova fallimento dell'Europa»

Lo ha dichiarato il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti a margine del sopralluogo al Parco Roia di Ventimiglia, avvenuto assieme al sindaco della città di confine, Enrico Ioculano e agli assessori regionali Sonia Viale, Marco Scajola e Giacomo Giampedrone.

VENTIMIGLIA - «Ventimiglia è la prova vivente del fallimento dell'Europa, ma anche delle politiche italiane di contenimento dei flussi e della gestione dei traffici dei migranti. Nonostante i ripetuti appelli di Renzi e Gentiloni, nulla è cambiato nell'atteggiamento europeo,come dimostra la politica francese nella sua chiusura ai confini». Lo ha dichiarato il presidente della Regione Liguria,Giovanni Toti a margine del sopralluogo al Parco Roya di Ventimiglia, avvenuto assieme al sindaco della città di confine,Enrico Ioculano e agli assessori regionali Sonia Viale, MarcoScajola e Giacomo Giampedrone.

RESPINGIMENTI - «Il ministro Minniti ha deciso una serie di strategie che non si sono avverate - ancora Toti -. Il ministro Alfano era venuto promettendo controlli a pettine e politiche di alleggerimento e non è accaduto neppure questo. Credo che l'unico modo di fermare tutto questo sia la politica dei respingimenti».