17 febbraio 2020
Aggiornato 19:30
Aggiornamenti dalle urne

Elezioni amministrative 2017, alle ore 12 affluenza intorno al 18%

Dal Viminale arrivano i primi dati sull'affluenza alle urne e il Ministero dell'Interno rede noto che si colloca intorno al 18%. La percentuale è in aumento rispetto al dato del 2012

Oggi si vota in oltre mille comuni italiani per le elezioni amministrative.
Oggi si vota in oltre mille comuni italiani per le elezioni amministrative. ANSA

ROMA - In tutta Italia sono in corso le elezioni amministrative e dal Viminale sono arrivati i primi dati relativi a due terzi degli oltre 849 comuni gestiti dal Ministero dell'Interno. L'affluenza alle urne, alle ore 12, andava collocandosi intorno al 18%. La prossima rilevazione sarà disponibile non prima delle ore 19. Intanto vale la pena ricordare che alle precedenti elezioni omologhe del 2012 il dato alla stessa ora era stato intorno al 13%, ma occorre altresì sottolineare che allora si era votato in due giorni. Nel dato giunto dal Viminale in data odierna inoltre non sono compresi i Comuni delle Regioni a statuto speciale. Oggi circa 9 milioni di elettori sono chiamati a eleggere oltre mille sindaci.

Prime rilevazioni dal territorio
Tra i primi dati a essersi stabilizzato dopo la rilevazione della mattina c'è quello de L’Aquila, dove ha votato oltre il 19% degli aventi diritto. Proprio nelle regioni colpite dal sisma la partecipazione alle urne è particolarmente sentita e il voto rischia di trasformarsi in un'espressione di protesta contro il Governo per i disagi subiti dalle popolazioni dopo gli eventi legati al terremoto. I seggi sono regolarmente aperti dalle ore 7 di questa mattina e lo saranno fino alle ore 23 in 1.004 città italiane. Complessivamente a questa tornata elettorale sono interessati 9.172.026 elettori, in 10.822 sezioni elettorali.

Affluenza intorno al 18%
Lo scrutinio dei voti inizierà solo a partire dalle 23, al termine delle operazioni di voto e dell’accertamento del numero dei votanti. Di seguito alcuni dei dati in nostro possesso. Il Comune di Palermo comunica che alle ore 12 hanno votato 29.757 aventi diritto, pari al 14,91% degli elettori. Per le elezioni amministrative al Comune di La Spezia alle ore 12 hanno votato invece 14.181 aventi diritto su 75.918, pari al 18,68% degli elettori. Al Comune di Padova hanno votato 36.385 aventi diritto su 162.042, pari al 22,45% degli elettori. Al Comune di Genova hanno votato 77.583 aventi diritto su 491.167, pari al 15,8% degli elettori. Al Comune di Parma  hanno votato 26.578 aventi diritto, pari al 18,35% degli elettori.