13 novembre 2019
Aggiornato 23:00
La vittima è ricoverata al Policlinico Umberto I

Far West sulla Nomentana, uomo gambizzato con 10 colpi di pistola

E' successo stamattina, poco dopo l'alba, nella zona Colleverde di Guidonia, un Comune della provincia nord est della Capitale.

ROMA - Un risveglio drammatico quello di stamattina, per un cittadino italiano che è stato gambizzato all'interno di un centro ippico su via Nomentana, poco dopo le ore 7.

Sparatoria all'alba su via Nomentana
E' successo stamattina, poco dopo l'alba, nella zona Colleverde di Guidonia, un Comune della provincia nord est della Capitale. Erano circa le ore 7 quando un uomo, un cittadino italiano di 52 anni, è stato avvicinato in un bar di via Nomentana da un'altra persona che l'ha invitato con piglio deciso a seguirlo fuori dal locale. Una volta all'aperto, nell'area di un centro ippico sito al civico 1561 della strada, il secondo uomo ha scaricato ben dieci colpi di pistola sulle gambe del primo.

La vittima è ricoverata al Policlinico Umberto I
Una gambizzazione in piena regola. La vittima è stata trasportata d'urgenza al Policlinico Umberto I, ma non sarebbe in pericolo di vita. Quel che è certo è che sei colpi su dieci sono andati a segno.  Ancora da accertare l'esatta dinamica dei fatti, e soprattutto il movente. Appare quasi certa l'ipotesi della vendetta, ma non si sa se il regolamento di conti sia da attribuire a questioni economiche o passionali.