24 giugno 2024
Aggiornato 09:00
l'iniziativa di morese ha successo

Koinč, crescono ancora le adesioni per "la prima(vera) di Roma"

Il Forum si svolgerą all'Auditorium Antonianum sabato prossimo. Interverranno autorevoli personalitą del mondo politico ed economico

ROMA - Proseguono i lavori per la preparazione del Forum per la Partecipazione Attiva "La prima(vera) di Roma", organizzato per il 23 gennaio da Koinè, Associazione presieduta da Raffaele Morese. Crescono le adesioni di cittadini, associazioni, imprenditori, istituzioni, operatori del sociale che parteciperanno attivamente con testimonianze di buone pratiche, esperienze operative che rilanciano la solidarietà ed il senso di comunità dei romani.

Tante adesioni per il progetto di Morese
«Sostenuti da tanta attenzione proseguiamo nella preparazione del Forum di sabato prossimo, convinti che il racconto e la messa in rete di tante virtuose esperienze di solidarietà e welfare sociale sia utile a tutti, classe dirigente e cittadini affamati di buone notizie», si legge in una nota diffusa dall'associazione presieduta da Raffaele Morese. «Per arricchire il dibattito metteremo a disposizione dati ed analisi sui fenomeni socio-economici della città, così da ancorare la discussione ad elementi oggettivi", prosegue la nota di Koinè.

Cosa c'è in agenda
In particolare si sta lavorando su: Il tasso di occupazione, che rapporta il numero di occupati alla popolazione con più di 15 anni (censimento 2011), è il risultato sia delle dinamiche lavorative che della composizione per fasce d'età e sesso: la sua fortissima variabilità segnala i divari profondi interni alla città, la sua segmentazione, la differenza di problematiche da affrontare. Il tasso raggiunge i valori più alti nelle nuove periferie a cavallo del Raccordo di Magliana (68,9), Omo (65,5) e Acqua Vergine (64,7), mentre i valori più bassi nelle periferie storiche e popolari di Torrespaccata (38,3), Tufello (40,7) e Casilino (42,2).

L'appuntamento è sabato all'Auditorium Antonianum
La disponibilità di asili nido pubblici o privati rispetto alla popolazione 0-3 anni (rilevazione Provinciattiva 2011) mostra un andamento difforme tra zone urbanistiche poco popolate ma con strutture che attirano utenti anche da altri quartieri, e zone che al contrario scontano una mancanza assoluta di tali strutture: un segnale fortissima per l'azione di rinnovamento del welfare cittadino. Si passa da una disponibilità pari a 0 per ben 26 zone, ai valori più elevati a Centro Direzionale Centocelle (36,1), Appia Antica Nord (35,1) e Villaggio Olimpico (15,7). Koinè pubblica il documento di base, con prime proposte di azione, sul sito www.e-koine.com, unitamente ai materiali di preparazione al Forum e all'elenco aggiornato delle adesioni. Il Forum si svolgerà all'Auditorium Antonianum, viale Manzoni 1 Roma. I lavori, dopo una breve introduzione di Raffaele Morese, saranno articolati in gruppi di lavoro per consentire il massimo di coinvolgimento possibile. I risultati dei gruppi saranno valutati in un'assemblea conclusiva, con interventi di autorevoli personalità. (Fonte Askanews)