12 agosto 2020
Aggiornato 02:30
domani alle ore 11,30

Crisi, i sindacati si danno appuntamento al Colosseo per raccontare la non-ripresa

Cgil, Cisl e Uil del Lazio consegneranno una lettera per le istituzioni e le parti datoriali

ROMA - Domani, martedì, 5 gennaio, alle ore 11.30, Cgil, Cisl e Uil del Lazio, con una nota, si danno appuntamento sotto l'albero di Natale situato davanti al Colosseo per raccontare, dati alla mano, quanto siano lontani nel Lazio i tempi della ripresa e consegnare alle istituzioni locali e alle parti datoriali una speciale lettera dei desideri.

I sindacati: Basta raccontare favole
«Le feste natalizie sono finite - dichiarano i segretari generali regionali di Cgil, Cisl e Uil Claudio Di Berardino, Andrea Cuccello e Alberto Civica - Smettiamola di raccontare favole. La situazione occupazionale non è affatto migliorata, interi settori e territori ancora pagano lo scotto di anni di crisi devastante e di politiche industriali fallimentari. I proclami non servono a niente, i messaggi fuorvianti sono dannosi e financo immorali, considerata la gravità delle condizioni in cui versano i lavoratori, i giovani, i pensionati. Ai governanti locali diciamo: rimboccatevi le maniche, il tempo dei giochi è davvero finito». (Fonte Askanews)