24 ottobre 2020
Aggiornato 20:01
oggi lo presenta il codacons

Giubileo, arriva lo sportello del pellegrino per combattere truffe e disservizi

Per dare un servizio di assistenza a 360° ai fedeli e ai turisti che arriveranno nella Capitale parte un'altra importante iniziativa

ROMA - Il Codacons pressenta oggi a Roma - presso il Press point di Roma per il Giubileo, in Via dei Penitenzieri, lo "Sportello del Pellegrino", iniziativa fortemente voluta dall'associazione dei consumatori e che vede il patrocinio della Regione Lazio, del Ministero dell'Interno e della Città metropolitana di Roma Capitale.

Un servizio a disposizione di turisti e fedeli
Si tratta di un servizio di assistenza a 360° in favore di turisti e fedeli che si recheranno nella capitale durante il periodo del Giubileo, al quale potranno accedere tutti i pellegrini e i cittadini per segnalare problemi, disservizi, disagi, truffe e raggiri legati al Giubileo. Lo Sportello offrirà assistenza legale e di altra natura in oltre 100 lingue, e potrà contare su 4 sedi dislocate nelle zone calde del Giubileo.

Contro le speculazioni o i disservizi
Non solo. Lo Sportello del Pellegrino avrà anche un ruolo attivo, denunciando alle Autorità competenti eventuali speculazioni o disservizi a danno degli utenti. Durante la conferenza stampa interverranno ADR, Autorità Portuale di Civitavecchia e Coldiretti, che mettono a disposizione gli Sportelli di aiuto ai pellegrini, oltre agli esercizi commerciali che distribuiranno il questionario per i pellegrini predisposto dal Codacons per monitorare l'efficienza dei servizi. (Fonte Askanews)