8 dicembre 2019
Aggiornato 13:30
Tutte le date del nuovo anno

Scuola, si parte il 12 settembre

Anche la Campania delibera inizio, fine e chiusure in itinere

ROMA - Si completa il quadro delle date regionali riguardanti il calendario del prossimo anno scolastico: all'appello mancava solo la Campania, che nelle ultime ore ha provveduto a pubblicare la delibera delle proprie date riguardanti inizio e fine attività didattiche, più le chiusure delle scuole in corrispondenza dei 'ponti' e delle festività natalizie e pasquali. I più celeri a tornare sui banchi, lunedì 12 settembre, saranno alunni e docenti che operano nelle scuole di Calabria Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Umbria, Valle d'Aosta, Veneto e delle province autonome di Trento e Bolzano.

In Campania e Toscana la prima campanella suonerà due giorni dopo, il 14 settembre; mentre in Puglia, Sardegna e Sicilia le lezioni prenderanno il via il 15. Gli ultimi a cominciare saranno i ragazzi iscritti negli istituti scolastici di Abruzzo, Basilicata ed Emilia Romagna, che torneranno sui banchi di scuola solo il 19 settembre.

Il primo «ponte» scolastico sarà quello d'Ognissanti, ma anche in questo caso le regioni hanno deliberato chiusure personalizzate: in Abruzzo, Calabria, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Toscana, Trentino, Valle d'Aosta e Veneto le scuole rimarranno chiuse lunedì 31 ottobre; mentre in Basilicata, Campania, Emilia Romagna, Liguria, Marche, Molise, Sardegna e Trentino le lezioni si fermeranno mercoledì 2 novembre.

Per quanto riguarda le vacanze di Natale, i più precoci saranno gli alunni del Molise, dove le lezioni si interromperanno il 22 dicembre. La maggiora parte delle regioni - Calabria, Campania, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Trentino ed Umbria - si fermerà il 23 dicembre. Mentre in Abruzzo, Basilicata, Emilia Romagna, Marche e Valle d'Aosta la pausa natalizia si avvierà solo in corrispondenza della vigiali, il 24 dicembre. Tutti torneranno sui banchi lunedì 9 gennaio.