28 febbraio 2020
Aggiornato 06:30
Governo

Casini: Scontro Galan-Tremonti è solo la punta dell'iceberg

«Berlusconi prova a placare le risse nella maggioranza distribuendo posti»

ROMA - Lo scontro tra i ministri Giancarlo Galan e Giulio Tremonti «è solo la punta dell'iceberg di una rissosità interna alla maggioranza che la distribuzione di posti nel governo non placherà». Lo ha detto il leader dell'Udc, Pier Ferdinando Casini, parlando con i giornalisti a Montecitorio.

«Berlusconi - ha aggiunto - è contento perché la maggioranza non lo ostacola: ma se la prossima settimana ci sarà il rimpasto la distanza tra il paese e il governo diventerà siderale. Con i problemi che ha il paese, il tema a cui Berlusconi dedica è la distribuzione di sottosegretariati».