24 maggio 2024
Aggiornato 07:00
Lodo Alfano

Finocchiaro: Martedì Pd chiede formalmente ritiro

"Non mi interessano le bugie di Berlusconi, oggi il re è nudo"

ROMA - Martedì in commissione Affari costituzionali al Senato il Pd chiederà "formalmente" il ritiro del Lodo Alfano, un "provvedimento sbagliato, pericoloso e che serve solo a difendere gli interessi della solita unica persona". Lo annuncia la presidente dei senatori Democratici, Anna Finocchiaro.

"Non ci sono - premette - molte altre considerazioni da fare oltre quelle che abbiamo fatto e che sono state fatte da commentatori autorevoli e dopo quello che è avvenuto. E non mi interessano le bugie di Berlusconi che dice di non aver mai voluto il lodo Alfano. Oggi il re è nudo. Martedì - anticipa Finocchiaro - chiederò, formalmente, in Commissione Affari Costituzionali, al Senato, il ritiro".