27 maggio 2024
Aggiornato 02:00
Milano

«Disabili giù da Rupe Tarpea», Miur dispone ispezione

Il Ministero: «Verificare se siano state messe in atto discriminazioni»

ROMA - Il ministro dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca Mariastella Gelmini ha disposto un'ispezione ministeriale al Conservatorio di Milano per verificare se siano state pronunciate frasi o messi in atto comportamenti discriminatori nei confronti di ragazzi disabili all'interno della struttura.
L'ispezione segue la denuncia, oggi sul Corriere della Sera, delle affermazioni di un docente del Conservatorio, che in una discussione su Facebook avrebbe invocato la «selezione naturale» per affrontare la presenza dei disabili nelle scuole: «Alla Rupe Tarpea bisognerebbe tornare, altro che balle», avrebbe scritto sul social network.
«Se i fatti saranno confermati risulterebbero di estrema gravità e getterebbero un'ombra pesante sulla capacità educativa dell'insegnante», dice ora il Miur in una nota.