24 maggio 2022
Aggiornato 05:00
Elettronica

Connettori elettronici: tutto quello che c'è da sapere

I connettori elettronici sono alla base di qualsiasi oggetto elettrico o elettronico che utilizziamo tutti i giorni

Connettori elettronici
Connettori elettronici Foto: Pixabay

Connettori elettronici cosa sono?

Questo oggetto viene messo in funzione tramite operazioni meccaniche e serve a collegare elettricamente due o più dispositivi o componenti.

I connettori elettronici rientrano nella categoria dei componenti elettrici o all'interno di un'area di circuito stampato.

Dove acquistare i connettori?

Stai cercando la giusta attrezzatura di alta qualità per la tua officina dei sogni? Visita tme.eu, in questo sito potrai trovare oltre 500 000 prodotti disponibili e sicuramente acquistare quello perfetto per le tue esigenze. «

TME opera da oltre 30 anni nel settore elettronico e produce componenti di tutti i tipi e generi. Un'ottima scelta se sei alla ricerca di un fornitore collaudato che si basa su solidi presupposti economici e riesce ad unire la rete del mercato globale con la semplicità e l'efficienza della conduzione familiare.

Tipologia di connettori

I connettori si possono suddividere in due grandi categorie: i connettori maschio e i connettori femmina.

Per ogni maschio ne corrisponde uno femmina e viceversa, in quanto ogni collegamento elettrico si finalizza collegandoli tra loro.

I due componenti vengono studiati e realizzati insieme, perché devono essere fatti apposta per rendere la connessione stabile e il loro collegamento deve avvenire esclusivamente tramite un' operazione meccanica.

Oltre a questa grande divisione, ne esistono di diversi tipi e si differenziano tra loro in base al compito che svolgono e alla tensione che devono supportare.

Il Jack, uno dei più classici connettori viene utilizzato per trasportare segnali di bassissima tensione, come per esempio all'interno dei centralini telefonici o per l'uscita della musica nelle cuffie.

Il cavo RCA è un' altro connettore molto utilizzato e serve anche esso per trasmettere segnali a bassa tensione e il suo compito principale è quello di trasportare segnali audio e video.

Alcune tipologie, si possono completare tra loro, come per esempio lo slot (connettore femmina) che unito al connettore a pettine (connettore maschio) riesce a collegare elettricamente due schede elettroniche.

L'ultimo esempio che ti vogliamo portare di connettori è il connettore d'antenna, presente nella casa di tutte le persone che posseggono una televisione, viene attaccato al retro della TV, tramite un'uscita RF e viene utilizzato per ricevere i segnali trasmessi da un'antenna televisiva.