12 aprile 2021
Aggiornato 23:30
Fintech

HYPE: nuova collaborazione con Switcho

La challenger bank identifica le migliori soluzioni per aiutare i clienti a gestire il denaro in modo efficiente e smart. Valitutti: «Switcho permetterà ai nostri clienti un concreto risparmio economico»

Antonio Valitutti, CEO di HYPE
Antonio Valitutti, CEO di HYPE HYPE

HYPE - la challenger bank italiana che sta ridefinendo in ottica digitale e smart l’approccio ai servizi finanziari - ha siglato una nuova partnership con Switcho, piattaforma fintech di «risparmio personalizzato» che aiuta gli utenti a risparmiare sulle utenze domestiche individuando le offerte migliori sul mercato e occupandosi anche di tutto l’iter burocratico in caso di cambio di gestore, con un processo interamente digitale. L’offerta di Switcho sarà proposta agli oltre 1 milione e 380 mila clienti HYPE, che potranno accedere al servizio direttamente dall’app.

Hype seleziona aziende partner identificando sul mercato le migliori soluzioni che permettano ai clienti di gestire in maniera efficiente e smart il denaro. Ponendo al centro le loro esigenze, fa un continuo scouting di realtà con un’offerta innovativa che possano garantire la migliore customer experience e un servizio altamente personalizzato attraverso un approccio data driven.

Switcho

Switcho, attraverso un algoritmo proprietario, analizza le utenze domestiche del singolo cliente e lo aiuta a trovare l’offerta di mercato più adatta a lui; la piattaforma si occupa anche di tutta la burocrazia necessaria per un eventuale switch (e se non conviene cambiare ti avvisa). Giocando un ruolo terzo rispetto a fornitori e comparatori di tariffe, la piattaforma si mette dalla parte dell’utente finale con l’obiettivo di diventare un «assistente personale del risparmio» digitale. I processi di analisi dei consumi e attivazione dei servizi, infatti, avvengono interamente online su richiesta dell’utente per cui il servizio è gratuito. Per la startup che, nata a marzo del 2019, ha già contribuito in soli 16 mesi a proporre «switch» per oltre 2 milioni di € di risparmio, la partnership rappresenta un’opportunità di crescita grazie all’accesso diretto a un importante bacino di utenti costantemente in aumento.

Antonio Valitutti, CEO di HYPE, commenta: «Hype sta crescendo velocemente e oggi abbiamo una customer base ampia ed eterogenea. Per proporre ad una platea così ampia un’offerta efficace e customizzata, selezioniamo come partner realtà che propongano soluzioni innovative e che garantiscano un’esperienza eccellente e personalizzata. Switcho permetterà ai nostri clienti un concreto risparmio economico: un’attenta gestione dei consumi rappresenta il primo passo per ottimizzare la gestione del denaro».

«Siamo felici della collaborazione con Hype, che ci permette di raggiungere con il nostro servizio gli utenti proprio laddove crediamo di poter portare più valore aggiunto: la comprensione e la gestione delle proprie spese - commenta Marco Tricarico, CEO e cofounder di Switcho - Switcho nasce con la missione di far risparmiare i suoi utenti: partendo da un’analisi della situazione di partenza, riusciamo a proporre soluzioni di ottimizzazione della spesa, solo nei casi in cui siamo certi ci sia un risparmio. Poi un team dedicato si occupa della burocrazia e della parte amministrativa per conto del cliente, il tutto con un processo 100% digitale».