23 ottobre 2019
Aggiornato 15:00
criptomonete

Bitcoin scende ai minimi storici: ora vale 5.800 dollari

Il calo è dovuto alla decisione del Giappone di irrigidire le misure di controllo contro il riciclaggio da parte delle autorità finanziarie verso sei delle maggiori piattaforme di trading

Bitcoin scende ai minimi storici
Bitcoin scende ai minimi storici Shutterstock

ROMA - Sono lontani i tempi in cui Bitcoin sembrava essere una delle rivoluzioni più imminenti della nostra epoca. La moneta virtuale, in questi giorni, è scivolata ai minimi dell'anno raggiungendo domenica i 5.800 dollari, con un calo superiore al 5%. Una percentuale che raggiunge il 70% se la si paragona allo scorso dicembre, quando il valore aveva raggiunto i 20mila euro.

HACKER E MISURE RIGIDE - Il brusco calo è principalmente dovuto alla decisione del Giappone di irrigidire le misure di controllo contro il riciclaggio da parte delle autorità finanziarie verso sei delle maggiori piattaforme di trading. Questi «blocchi» sono andati ad aggiungersi ai recenti attacchi hacker registrati in Corea del Sud e al fatto che l'India ha dato una stretta al settore.