29 ottobre 2020
Aggiornato 23:30
corsi

In Italia il primo master europeo per professionisti dell'Industrial IoT

Il master inizierà il 16 ottobre ed è pensato per la formazione di esperti nella progettazione di sistemi di Industrial Internet of Things (Iiot). Ecco le indicazioni per partecipare

MILANO - Nasce in Italia il primo master in Europa per la formazione di esperti nella progettazione di sistemi di Industrial Internet of Things (Iiot). Il Master in IoT Data Analysis & Security, che prenderà avvio il prossimo 16 ottobre, è realizzato da Cisco Systems ed ELIS, con la collaborazione del Campus Bio Medico.

Master in IoT Data Analysis&Security
Un corso pensato guardando al futuro, alle potenzialità e al ruolo che avranno le industrie italiane nella trasformazione digitale, grande anche al piano Industria 4.0 attuato dal Governo: entro il 2020, infatti, ci saranno decine di miliardi di oggetti connessi a internet. Si stima che in Europa i ricavi derivanti dalla vendita dei dispositivi IoT si attesteranno sui 24 miliardi di dollari: un mercato enorme che, da un lato, richiede competenze altamente specialistiche, ma, dall'altro, offre grandi opportunità professionali a chi possiede le capacità di operarvi.

Il programma
Il master rientra nel programma Cisco SKillzone, lanciato da Cisco, la cui fase pilota è già stata avviata a San Francisco. E’ stato pensato per formare un professionista «T-Shape» ovvero per avere una conoscenza di base end-to-end sull’IoT e una specializzazione profonda sull’analisi dei dati o sulla security di sistemi IoT. E’ strutturato in 3 parti :
- Digital Artisan: è la fase che prevede l'introduzione al mondo IoT, studiando le connessioni di oggetti, dati e processi;
- IoT Data Analyst o IoT Security Specialist: è la fase che mira a fornire conoscenze specialistiche in uno dei due ambiti;
- Industrial Project: prevede un'applicazione pratica, su reali progetti di business, delle conoscenze acquisite durante il programma formativo;

Come partecipare
Il programma è rivolto a studenti di tutti gli atenei universitari Italiani ed Europei che abbiano le seguenti caratteristiche:
- Età non superiore a 30 anni;
- Laurea triennale/specialistica in discipline scientifiche (ingegneria, statistica, matematica, fisica, informatica);
- Conoscenza di base di almeno uno dei seguenti linguaggi di programmazione: C++, Java, Python;
- Buona conoscenza della lingua Inglese;
- Motivazione ad intraprendere una carriera nell’ IoT;
- Disponibilità full time da Ottobre 2017 a Luglio 2018;

E’ possibile candidarsi entro il 30 settembre compilando l’apposito form.