30 settembre 2020
Aggiornato 11:30
post ordinati per interessi

Instagram cambia la timeline, utenti in rivolta

Il popolo di Instagram è in rivolta: la timeline del social network potrebbe cambiare a breve preferendo i contenuti foto/video su cui l'utente ha mostrato già in passato maggiore interesse

ROMA - Instagram potrebbe cambiare la sua timeline - annunciata qualche giorno fa - che mostrerà i post non più in ordine cronologico ma secondo la popolarità decisa da un algoritmo. E manco a dirlo, il popolo affezionato al social network è già in rivolta tra proteste virali e commenti. Instagram, dal canto suo, ha tranquillizzato gli utenti, promettendo di avvisarli quando la rivoluzione sarà effettiva, anche se al momento nessun cambiamento è ancora in atto su Instagram.

Instagram cambia timeline
Solitamente l’app organizza i contenuti foto/video in ordine cronologico, ma l’annuncio di poterli raggruppare in ordine di interesse, in base ai gusti degli utenti, ha fatto drizzare le antenne ai più, che si sono subito dati a una rivolta virtuale. La decisione dell’azienda di cambiare la timeline di Instagram era già arrivata qualche settimana fa: «Si può essere sorpresi di apprendere che la gente perde in media il 70 per cento dei loro feed. Dato che Instagram è cresciuto, è più difficile tenere il passo e vedere tutto ciò che le persone condividono. Questo spesso significa che non si vedono i post a cui più teniamo. Per migliorare la vostra esperienza, il tuo feed sarà presto ordinato in modo da mostrare quello che crediamo ti possa interessare di più». Insomma, a vederla così, una semi-censura, in versione moderna, ovviamente. L’ordine delle foto/video su Instagram sarà quindi, con molta probabilità, ordinato in base a ciò che più potrebbe interessare all’utente.

Popolo Instagram in rivolta
In parole povere, se siete interessati a un cantante, se questo ha appena tenuto un concerto è molto probabile che vi potreste trovare il suo video sbattuto in faccia appena vi alzate al mattino. Da un lato un sistema che potrebbe far gola ad alcuni vip o personaggi famosi, dall’altro una funzione che ha fatto storcere il naso agli utenti. Utenti che rimarranno impotenti perché, se al momento la funzione è stata applicata solo ad alcuni vip per un test, i cambiamenti saranno sicuramente estesi a tutti in futuro. Se il timore di perdervi un post della vostra Instagram-star è così elevato potete risolvere il "problema" cliccando sui tre puntini che compaiono di fianco a un post e premere il pulsante "Attiva le notifiche relative ai post".