27 febbraio 2021
Aggiornato 20:00
Missione Rosetta

Philae sta inviando immagini

Secondo l'Esa (Agenzia Spaziale Europea), Philae probabilmente è rimbalzato per centinaia di metri dopo il primo contatto con la superficie della cometa 67/P Churyumov-Gerasimenko. Questo avrebbe causato qualche problema di stabilità, ma tutto ora pare risolto.

LONDRA - Il robottino Philae ce l'ha fatta e la missione Rosetta procede spedita: dopo iniziali problemi di atterraggio sulla cometa, ora si è stabilizzato e sta inviando immagini dall'astro

Secondo l'ESA (Agenzia Spaziale Europea), Philae probabilmente è rimbalzato per centinaia di metri dopo il primo contatto con la superficie della cometa 67/P Churyumov-Gerasimenko. Questo avrebbe causato qualche problema di stabilità, ma tutto ora pare risolto, riferisce la BBC.

Il lander Philae, della grandezza di una lavatrice, ha compiuto ieri lo storico atterraggio sulla cometa, accompagnato dall'entusiasmo degli addetti ai lavori di controllo nel centro ESA di Darmstadt.