19 ottobre 2019
Aggiornato 09:30
Social network

Le star e Twitter, Irene raccontato dai vip

Kardashian, Sarah Jessica Parker e Steven Spielberg che però ha lasciato la città in elicottero con la moglie

NEW YORK - Come è successo per il terremoto che ha colpito la East Coast settimana scorsa, i vip stanno «twittando» anche per l'uragano Irene, pubblicando commenti e suggerimenti. Dalle sorelle Kardashian a Sarah Jessica Parker, hanno spiegato sul social network come stanno affrontando l'emergenza.
«Spero che la East Coast sia al sicuro, ho sentito che il tempo è impazzito da quelle parti», ha scritto Kim Kardashian dall'Italia, dove è in luna di miele con Kris Humphries. La sorella Khloe, intanto, sta barricando insieme alle sorelle la boutique di famiglia a New York, Dash Nyc, per limitare i danni quando arriverà l'uragano.
Sarah Jessica Parker, star di Sex and the City, non ha lasciato messaggi su Twitter, ma ha detto ai giornalisti che «ha fatto rifornimento di acqua, torce e batterie di riserva». Non solo: ha detto di aver rimosso «tutto quello che potrebbe volar fuori dalle finestre» nel suo appartamento di Manhattan.

La giornalista Katie Couric ha lanciato un Tweet da New York: «Terremoto, uragano... cosa colpirà poi questa città? Le locuste forse? Sono andata al supermercato per comprare delle torce ma erano finite! Ora cerco di tranquillizzare mia madre che è molto nervosa». E ancora, l'attore Josh Duhamel ha scritto: «Il mio pensiero va a tutti gli americani che vivono nelle zone a rischio, sto pregando per loro».

Il regista Steven Spielberg, anzichè scrivere su Twitter, ha lasciato la città in elicottero con la moglie Kate Capshaw. Lo stesso hanno fatto il designer Ralph Lauren e Pierce Bush, nipote dell'ex presidente George Bush.