26 maggio 2019
Aggiornato 13:30
Il rebus Russia

Alfano: «Le sanzioni economiche non hanno minato i rapporti economici fra Italia e Russia»

+24% dell'export e +16% dell'import quest'anno ha spiegato il ministro degli Esteri Angelino Alfano a margine del forum Ambrosetti di Cernobbio

ROMA - «Le sanzioni economiche non hanno minato i rapporti economici fra Italia e Russia: +24% dell'export e +16% dell'import quest'anno» ha spiegato il ministro degli Esteri Angelino Alfano a margine del forum Ambrosetti di Cernobbio, dopo aver avuto un incontro con il vicepremier russo Arkady Dvorkovich. Alfano, ha ribadito la lealtà italiana alle sanzioni che però secondo Dvorkovich non paralizzano le relazioni. «Le sanzioni creano difficoltà - ha osservato - ma i progetti vanno avanti. Quindi le sanzioni non influenzano le decisioni delle aziende di andare avanti con i progetti».