28 ottobre 2020
Aggiornato 15:30
UE

Juncker chiude il telefono senza rispondere e scherza: «Era Merkel»

Siparietto per il presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker in conferenza stampa a Bruxelles, quando improvvisamente gli vibra il telefono in tasca

https://adv.diariodelweb.it/video/askanews/2017/07/20170727_video_19582922.mp4

BRUXELLES - Siparietto per il presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker in conferenza stampa a Bruxelles: tira fuori dalla tasca il telefono che vibra dicendo ai giornalisti «scusate, è mia moglie", chiude senza rispondere, e poi sorridendo dice «No, era la signora Merkel». Risate in sala.