29 giugno 2017
Aggiornato 10:30
Da Bill Gates in giù

Classifica Forbes 2017, ecco gli uomini e le donne più ricchi del mondo

In cima alla classifica italiana c'è una donna, che si piazza al 29esimo posto di quella mondiale insieme al magnate ungherese George Soros. Mentre Berlusconi in risalita riesce a rientrare nella Top 200.

ROMA - Forbes ci svela i nomi dei magnati mondiali del 2017. In cima alla classifica, anche quest'anno, c'è Bill Gates, che si conferma l'uomo più ricco del mondo. Il patrimonio del cofondatore di Microsoft è pari a 86 miliardi di dollari, con il quale sopravanza il finanziere Warren Buffet a 76,5 miliardi e il fondatore di Amazon Jeff Bezos a 72,8 miliardi. Subito sotto il podio figurano invece il fondatore di Zara, Amancio Ortega, con 71,3 miliardi e quello di Facebook, Mark Zuckerberg, con 56 miliardi. E qual è la classifica italiana?

In cima alla classifica italiana c'è una donna
Con un patrimonio stimato a 25,2 miliardi di dollari, Maria Franca Fissolo, vedova di Michele Ferrero, è la prima degli italiani nella nuova classifica stilata da Forbes sulle persone più ricche del mondo. Sale di un gradino al 29esimo posto, dove si piazza a pari merito nientepopodimenoché con il finanziere ungherese George Soros, considerato il finanziatore di quasi tutte le rivoluzioni contemporanee. Tra l'altro è la quarta donna più ricca al mondo.

Secondo e terzo posto
Molto più giù, al 50esimo posto, si piazza invece Leonardo Del Vecchio, l'industriale degli occhiali recentemente balzato alle cronache per la fusione con il colosso francese è il secondo italiano più ricco del mondo secondo Forbes, con un patrimonio stimato a 17,9 miliardi di dollari. All'80esimo posto troviamo invece l'ultimo italiano presente nella Top 100, Stefano Pessina, industriale del ramo farmaceutico con 13,9 miliardi.

Berlusconi è nella top200
Al 133esimo posto, con un patrimonio stimato a 9,5 miliardi di dollari, Massimiliana Landini Aleotti, anche lei del ramo farmaceutico. Più avanti, con un patrimonio stimato a 7 miliardi di dollari, Silvio Berlusconi è riuscito a rientrare nella Top 200, piazzandosi al 199esimo posto dal 203esimo dello scorso anno. Resta invece fuori, anche se per poco, al 209esimo posto Giorgio Armani con 6,9 miliardi di dollari. Poi troviamo Augusto e Giorgio Perfetti con 5,8 miliardi, Paolo e Gianfelice Mario Rocca con 4,4 miliardi, Giuseppe DèLonghi con 3,8 miliardi e Patrizio Bertelli con 3,2 miliardi.