24 agosto 2019
Aggiornato 05:00
Incontro euro-asiatico a Milano

Export dall'Italia verso l'Asem a 140 mld in sei mesi

L'export italiano verso i paesi che fanno parte dell'Asia-Europe Meeting vale più del 70% del totale delle esportazioni, ovvero circa 140 miliardi di euro. La Lombardia si conferma la prima regione italiana per esportazione verso i paesi asiatici, con 12 miliardi in sei mesi.

MILANO - Oggi e domani il capoluogo lombardo ospiterà il vertice euro-asiatico Asem. Circa cinquanta capi di stato e di governo si stanno incontrando a Milano per discutere di economia e crisi. In primo piano i rapporti che l'Italia intrattiene con i paesi asiatici. 

LA LOMBARDIA IN TESTA ALL'EXPORT - L'export italiano verso i paesi che fanno parte dell'Asia-Europe Meeting vale più del 70% del totale delle esportazioni, ovvero circa 140 miliardi di euro. L'export diretto, invece, verso gli Stati membri dell'Unione europea è stato di 110 miliardi di euro, da gennaio a giugno 2014 - come conferma la Camera di Commercio di Milano. Nei primi tre mesi del 2014 sono state 1,5 milioni le operazioni di export verso paesi non europei e asiatici. E' la Russia il primo paese per numero di imprese che esportano, nonostante la situazione politica. Seguono Cina e Giappone. E' la Lombardia la regione italiana ad esportare di più: nei primi sei mesi del 2014 ha esportato merci per un totale di 12 miliardi di euro.