25 gennaio 2020
Aggiornato 08:00
La crisi del debito sovrano in Europa

S&P: Berlino manterrà la tripla A anche in caso recessione

Lo ha detto in un'intervista alla Bild Moritz Kraemer: Crediamo che la Germania si trovi in una posizione relativamente forte e che dovrebbe sopportare una evenutale recessione quest'anno senza perdere il suo rating

BERLINO - Il responsabile dell'agenzia di rating americana per l'Europa Standard and Poor's, Moritz Kraemer, assicura che la Germania manterrà la sua tripla A anche in caso di recessione. «Crediamo che la Germania si trovi in una posizione relativamente forte e che dovrebbe sopportare una eventuale recessione quest'anno senza perdere il suo rating», ha detto Kraemer al quotidiano tedesco Bild.

La settimana scorsa S&P ha declassato nove Paesi europei, fra cui Italia e Francia, che ha perso la sua tripla A. La Germania conserva il rating massimo, così come altre tre paesi europei, la Finlandia, i Paesi Bassi e il Lussemburgo.
Il governo tedesco dovrebbe pubblicare oggi le sue nuove previsioni di crescita per il 2012. Secondo le anticipazioni della stampa ci si aspetta un aumento dello 0,7% del pil.