25 giugno 2024
Aggiornato 18:00
Quotazione Fiat

Vegas invita Marchionne a quotare Chrysler in piazza Affari

Il Presidente della Consob vuole il rilancio: Milano deve crescere

ROMA - Il Presidente della Consob Giuseppe Vegas intende chiedere a Sergio Marchionne la quotazione della Chrysler anche a piazza Affari, con una «dual listing» che le consenta di «essere presente a Milano come a New York».

Vegas, in una intervista al Corriere della sera, spiega infatti di voler rilanciare immagine e consistenza di piazza Affari all'insegna di «trasparenza e semplificazione» per «far capire che la Borsa non è un luogo oscuro dove il rapinatore è pronto dietro l'angolo», e «deve tornare ad essere un mercato di capitali per le imprese». Con porte aperte soprattutto a imprese del 'mercato reale'. «a Milano - sottolinea Vegas- ci sono meno di 300 società quotate: a Francoforte quasi 4 volte tanto, a Londra oltre 2 mila». Così come «se si guarda l'andamento dell'indice si scopre che quando calano le altre Borse, Piazza Affari scende di più e quando salgono non raggiunge mai le loro performance».