18 gennaio 2020
Aggiornato 09:00
Audizione nella commissione parlamentare Antimafia

Draghi: «Lotta a mafie oggi più importante che mai»

«Organizzazioni aggressive frenano crescita in molte aree»

ROMA - Nella fase attuale di crisi economica la lotta alla mafia e altre altre organizzazioni criminali «è più importante che mai». E' il monito del governatore della Banca d'Italia, Mario Draghi, lanciato in un'audizione nella commissione parlamentare Antimafia.

«Fra gli ostacoli - ha sottolineato Draghi - che in vaste aree del paese frenano il tasso di crescita ci sono organizzazioni criminali aggressive, pervasive, opprimenti. L'azione di contrasto della criminalità organizzata, l'oggetto principale del lavoro di questa Commissione, mi pare oggi più importante che mai».

«Durante la crisi - ha aggiunto il governatore - l'azione di contrasto deve farsi ancora più attenta e decisa».