30 marzo 2020
Aggiornato 07:00
Sanità

Sant'Anna: nasce il nuovo reparto di Terapia Intensiva Neonatale

La struttura permetterà di coniugare l'eccellenza e la competenza dei medici torinesi con le migliori tecnologie al mondo, al fine di garantire la massima efficienza e comfort ai bambini prematuri e ai loro genitori

La ricerca

Grazie all'ospedale Sant'Anna primi indicatori internazionali per i nati prematuri

Gli standard saranno soprattutto utilizzabili per seguire dopo la nascita la crescita dei nati tra le 32 e le 36 settimane di gravidanza, che costituiscono l’80% dei nati pretermine. Lo studio ha coinvolto otto centri di ricerca e assistenza in diverse parti del mondo (Brasile, Cina, India, Italia, Kenya, Oman, USA ed Inghilterra)

IL PRIMO NATO DEL 2016

Sant'Anna, il primo bimbo del 2016 si chiama Tommaso

L'ultima bimba nata nel 2015 è venuta al mondo alle 23.42, pesa 3 chili e 470 grammi ed è figlia di una coppia cinese che lavora a Torino nel campo della ristorazione. Il Sant'Anna si conferma il primo ospedale italiano per numero di nascite con in media 19 parti al giorno

Il dramma di Natale al Sant'Anna

Mamma e bimba morte in sala parto, l'autopsia non chiarisce la causa

Dall'autopsia sul corpo di Angela Nesta non è emersa la causa del decesso della donna. Ad esame autoptico è stata sottoposta anche la bimba della donna, che era nata morta, ma anche in questo caso dall'autopsia non sono emersi elementi utili. Bisognerà ora attendere gli esami istologici e tossicologici

Ancora in corso le indagini

Mamma e bimba morte in sala parto, oggi l'autopsia

L'esame autoptico è stato disposto dalla procura di Torino, che ha aperto un fascicolo a carico di ignoti dopo la morte della donna e della bambina che stava venendo alla luce