7 giugno 2020
Aggiornato 04:30
Internet & Diritto

Facebook, diffamazione e carcere: parola alla Cassazione

I giudici saranno chiamati a decidere su una querela che nel 2010, in seguito a una burrascosa separazione, una donna aveva presentato nei confronti dell'ex marito accusandolo di aver pubblicato sul social network alcuni post e commenti dal contenuto diffamatorio.