21 ottobre 2018
Aggiornato 23:30

Milan, proposta dalla Juve: Zaza per De Sciglio

Alle prese con il problema dello sgradito ritorno a casa di Zaza e dell’esigenza di mettere a disposizione di Allegri un esterno basso di ruolo, ecco l’idea bianconera: proporre l’attaccante al Milan in cambio di De Sciglio. Il terzino è in scadenza di contratto con il club rossonero a giugno 2018.

Caceres reintegrato in rosa

La Juventus reintegra Martin Caceres nella rosa a disposizione di mister Allegri. Lo conferma all'Ansa il club bianconero. Tra i giocatori impegnati con le nazionali è tornato Evra, ma mancano ancora molti calciatori che rientreranno a Torino a partire da stanotte.

Dov’è finita la Juventus?

La sconfitta di Roma, seconda in due partite, fa scattare l’allarme a Torino. I campioni d’Italia sono nervosi, lenti e senza idee, forse si è rinnovato troppo e in contemporanea

Juventus-Milan, a centrocampo una distanza abissale

A poche ore dal big match della terza giornata di ritorno, analizziamo i temi tattici della partita: in mezzo al campo non c’è confronto tra le due squadre, per il Milan l’unica speranza è tenere in difesa e ripartire in contropiede con Menez, Cerci e Bonaventura.

Allegri spavaldo: «A Firenze vinciamo noi»

Alla vigilia della delicata trasferta contro la Fiorentina, il tecnico bianconero riconosce la difficoltà del match ma fissa l’obbiettivo della squadra: «Dobbiamo mantenere tre punti di vantaggio sulla Roma». Problemi di formazione per la Juve, Padoin titolare e Morata al posto di Llorente. Arbitro dell’incontro il bolognese Rizzoli.

Juventus, vincere e poi sperare

Massimiliano Allegri recupera Evra e Romulo, mentre Ogbonna e Coman sono ancora in dubbio. Sarà fondamentale battere il Malmoe e sperare in una contemporanea vittoria dell’Atletico Madrid contro l’Olympiakos. Gli svedesi però sembrano pronti a dare filo da torcere alla Juve: «Renderemo la vita dura ai bianconeri».