23 maggio 2019
Aggiornato 16:30
Il rapimento di Rossella Urru

Rossella Urru in Italia: sto bene, spero di tornare in Africa

La Cooperante accolta ieri a Ciampino da familiari, il Premier Monti, i ministri degli Esteri, Giulio Terzi, della Cooperazione, Andrea Riccardi, e il sottosegretario Gianni De Gennaro. Rapitori: Riscatto di 15 milioni per lei e due spagnoli

In primo piano

Liberata Rossella Urru, la gioia di Napolitano

Apprezzamento dal Capo dello Stato per Amministrazione e Servizi. Bersani: Sono felice per la sua liberazione. Vendola: Sono commosso, mai perdere la speranza. Pistelli: Grande sollievo, grazie a chi ha favorito la liberazione

Il rapimento di Rossella Urru

Terzi: Rossella è in buone condizioni, soluzione vicina

Il Ministro degli Esteri: «Seguiamo la vicenda molto da vicino, serve totale riservatezza. Anche da parte del mondo dell'informazione questa consegna di riservatezza è un dovere assoluto»

Il rapimento di Rossella Urru

Urru «libera», ma la Farnesina non conferma

La Cooperante italiana liberata, secondo fonti mauritane. Da Madrid però filtra una notizia: Gli ostaggi stanno bene. Da Samugheo la famiglia conferma: Nessuna novità. Ong Cisp: Rossella ti aspettiamo con Ainhoa ed Eric

Terrorismo | Il rapimento di Rossella Urru

Urru, voci su liberazione ma nessuna conferma ufficiale

Secondo fonti mauritane - che peraltro non fanno cenno dei due ostaggi spagnoli - la cooperante italiana sarebbe stata liberata in cambio di un militante islamico; ma la notizia non ha ricevuto alcun'altra conferma ufficiale

Secondo i servizi di sicurezza del Fronte Polisario

Algeria, arrestati i rapitori di Rossella Urru

Lo hanno reso noto fonti dell'organizzazione saharawi citate dall'agenzia di stampa algerina Aps. Secondo le fonti i fermati - di cui non è stato reso noto né il numero né la nazionalità - avrebbero agito per conto di «un'organizzazione criminale fin qui sconosciuta»