26 marzo 2019
Aggiornato 03:30
Attualmente sono stati installati tre impianti in Olanda

Plant-e vuole produrre energia da piante viventi su larga scala entro il 2015

Una risaia potrebbe generare abbastanza elettricità per rifornire piccole comunità agricole remote. E' questo l'ultimo progetto a cui sta lavorando un'azienda olandese che ha commercializzato un brevetto dell'Università di Wageningen del 2007, un dispositivo capace di catturare gli elettroni creati dalla fotosintesi

Il progetto del Distretto agrumi di Sicilia e Università di Catania

Energia pulita dagli agrumi, Coca-Cola investe in Sicilia

E dove se no? Grazie alla straordinaria presenza di agrumi, parte dall'isola il primo protipo di impianto che genererà energia grazie allo sfruttamento del cosiddetto pastazzo, lo scarto ricavato da polpe, semi e bucce di arance, mandarini e limoni

La scoperta dei ricercatori dell'Università del Texas

Rinnovabili, i biocarburanti del futuro si faranno con il lievito

Gli scienziati hanno usato una combinazione di ingegneria metabolica ed evoluzione diretta per creare una nuova tipologia di lievito dalle proprietà incredibili, in grado anche di produrre cere, lubrificanti, oli, solventi e persino una versione green di petrolio