19 febbraio 2020
Aggiornato 04:00
La risposta del governatore dopo inchiesta del New York Times

Cuomo in difesa dei dipendenti dei saloni di bellezza

Andrew Cuomo, governatore dello stato di New York, è intervenuto per tutelare i diritti delle dipendenti dei saloni di bellezza newyorchesi dopo l'inchiesta del New York Times che ne sottolineava lo sfruttamento.

Boldrini a gamba tesa

«Non togliete i diritti ai lavoratori»

La presidente della Camera, Laura Boldrini, richiama i sindacati e chiede che non siano «sordi a quanto accade fuori dal Palazzo». Camera e Senato andranno avanti sui tetti agli stipendi dei dipendenti. Intanto il presidente del Consiglio, da New York, avverte: «Andiamo avanti. Siamo pronti a sfidare i poteri forti».