20 gennaio 2021
Aggiornato 20:00
Musica

American Music Award: I Risultati

Poco tempo fa si sono conclusi gli American Music Awards, ovvero la cerimonia che ogni anno a Los Angeles premia i cantanti e i dischi che si sono rivelati essere i più popolari negli Stati Uniti

Palco degli American Music Awards 2020
Palco degli American Music Awards 2020 Ufficio Stampa

Che siate tifosi del Venezia Calcio, o che invece preferiate seguire i vostri beniamini preferiti della musica italiana e internazionale, una cosa vi accomuna: la passione per ciò che amate.

Inoltre, sia per gli appassionati di musica che per chi ama lo sport, molti bookmaker operanti in Italia offrono un codice attraverso il quale è possibile iscriversi al sito per ricevere promozioni oppure per piazzare scommesse sui vostri eventi preferiti.

Parlando di musica americana, come molti di voi già sapranno, poco tempo fa si sono conclusi gli American Music Awards, ovvero la cerimonia che ogni anno a Los Angeles premia i cantanti e i dischi che si sono rivelati essere i più popolari negli Stati Uniti.

I Vincitori Degli AMA 2020

Molti erano gli artisti nominati per ricevere i premi, alcuni di loro, come The Weeknd o Roddy Ricch avevano addirittura accumulato più nomination arrivando ad un totale di otto ciascuno, tuttavia, il titolo che tutti desiderano, quello di artista dell’anno, è andato a Taylor Swift.

Artista dell’Anno: Taylor Swift

Per la cantante, questo non è di certo stato il primo American Music Award vinto, tuttavia quest’anno Taylor Swift non era uno degli artisti con più nomination, un fatto abbastanza strano per lei che è considerata la star americana con più premi agli AMA.

Oltre al premio più ambito, Taylor Swift si porta a casa anche altri due premi, ovvero quello per la Favorite Female Artist nella categoria Pop-Rock, e quello per il Favorite Music Video vinto grazie alla canzone Cardigan.

Con questi tre premi, la cantante si porta a quota 32 award vinti e, in seguito alla vittoria, Taylor Swift afferma di non essere potuta partecipare alla cerimonia perché è attualmente impegnata a ri-registrare la sua musica nello studio originale dove le canzoni erano state create.

Gli Artisti Più Premiati

Per quanto riguarda il Favorite Male Artist, l’award va a Justin Bieber, cantante che si aggiudica anche il premio per la migliore collaborazione dell’anno e la Favorite Country Song per la sua canzone 10,000 hours, battendo persino la canzone di Megan Thee Stallion, Cardi B, e Beyoncé.

Fra i cantanti che hanno vinto più premi troviamo The Weeknd, che con tre award domina le categorie Soul e R&B, mentre Doja Cat risulta vincitrice della categoria dedicata al nuovo artista dell’anno.

Due award, Favorite Duo or Group (pop/rock) e Favorite Social Artist, sono stati vinti anche dai BTS, il gruppo K-pop coreano che sta conquistando sempre più fan in tutto il mondo.

In classifica tra chi ha ottenuto premi è rappresentata anche la musica inglese, in particolar modo Fine Line di Harry Styles ha vinto la categoria Favorite Album (pop/rock), mentre Dua Lipa si porta a casa il premio per la Favorite Song (pop/rock) grazie alla sua Don’t Start Now.

Per concludere, durante la serata non sono mancate le esibizioni di artisti quali Justin Bieber, cha ha duettato con Shawn Mendes, Billie Eilish, Katy Perry, Dua Lipa, e Jennifer Lopez, considerata da molti l’ospite più «hard» degli American Music Award 2020.