27 giugno 2017
Aggiornato 12:02
Rimedi di emergenza

Come salvarsi dal soffocamento quando si è da soli

Se un alimento o una bevanda va di traverso si può rischiare il soffocamento e la morte. Se c’è qualcuno che può farci la manovra di Heimlich bene, ma se si è da soli come si fa? Ecco un breve video che spiega come salvarsi la vita da sé

Soffocamento, cosa fare se si è da soli
Soffocamento, cosa fare se si è da soli (pixelaway | shutterstock.com)

Il paramedico e Vigile del Fuoco Jeff Rehman qualche tempo fa ha realizzato un breve ed esplicativo video in cui mostra come salvarsi la vita se si rischia il soffocamento. A tutti almeno una volta nella vita sarà capitato che un cibo o una bevanda andasse di traverso. A volte la cosa si risolve facilmente con uno o più colpi di tosse; altre volte è fondamentale che ci sia qualcuno che ci possa fare la cosiddetta manovra di Heimlich. Ma se si è da soli come si fa se le cose si mettono male e si rischia anche la vita?

Cosa bisogna fare
Nel video realizzato da Rehman si spiega come, se ci è rimasto qualcosa in gola, la prima cosa da fare è quella di inginocchiarsi distendendo le braccia davanti a sé. Dopo di che si staccano le braccia dal pavimento e ci si lascia cadere facendo impattare il l’addome a terra (facendo attenzione a non sbattere il mento). L’impatto al suolo imiterà lo schiacciamento ottenuto con la manovra di Heimlich, facendo fuoriuscire il corpo estraneo. Ma ecco il video esplicativo.