22 ottobre 2021
Aggiornato 09:00
Musica novità

Skin, dopo X-Factor il tour con gli Skunk Anansie

Tra una puntata e l'altra, la frizzante giudice di X-Factor, ha trovato il tempo di concludere il nuovo album con la sua band e dare il via al tour europeo

MILANO - Si intitola «Anarchytecture» e verrà pubblicato il prossimo 15 gennaio da Carosello Records (in Italia) il nuovo album della band capitanata da Skin, la fortissima giudice dell'edizione italiana di X Factor che tra una puntata e l’altra del talent, trova il tempo anche per un nuovo disco e una nuova tournée con gli Skunk Anansie. Il disco, ideale seguito di «Black traffic» del 2012, sarà promosso per mezzo del tour che il prossimo 17 febbraio, approderà all'Alcatraz di Milano. I biglietti saranno disponibili a partire dal prossimo mercoledì, 21 ottobre, sul circuito TicketOne e presso tutte le altre piattaforme autorizzate.

Il nuovo album
Al nuovo album, in uscita il prossimo 15 gennaio, ha lavorato gran parte della formazione storica della band fondata nel 1994: Skin, il chitarrista Ace, il bassista Cass e il batterista Mark Richardson. E sì, sarà un disco di inediti. Il sesto, per la precisione. Una band che, in circa 20 anni di carriera, ha totalizzato qualcosa come 5 milioni di album venduti e portato a termine ben 7 tour sold out in Europa. Dalle prime informazioni, Anarchytecture unisce sapientemente la carica esplosiva di Skin con il migliore alternative rock.

Il tour
La serie di date in supporto alla nuova fatica degli Skunk Anansie prenderà il via il prossimo 4 febbraio a Manchester, per poi proseguire alla volta di Londra, Bruxelles, Amsterdam, Parigi, Lussemburgo, Amburgo, B