23 ottobre 2019
Aggiornato 20:00
L'iniziativa Card18

Expo2015, Milano regala un anno di cinema gratis ai 18enni

Si chiama Card18 e dà la possibilità a chi compirà 18 anni nel 2015 di assistere gratis a tutte le proiezioni in peogramma allo Spazio Oberdan e al MIC-Museo Interattivo del Cinema

MILANO - Il 2015 per Milano è l'anno di Expo si sa, e proprio per questa occasione l’Assessorato alla Cultura del Comune in collaborazione con la Fondazione Cineteca Italiana ha pensato di regalare un anno di cinema gratis ai neomaggiorenni. L'iniziativa si chiama Card18 e regala ai ragazzi milanesi che compiono 18 anni nel 2015 un abbonamento annuale gratuito per accedere liberamente alle proiezioni in programma presso lo Spazio Oberdan e il MIC-Museo Interattivo del Cinema.

IL LANCIO L'11 GENNAIO - L’educazione all’immagine è sempre più cruciale, tanto più in un'era di sovraesposizione come questa, perché entra direttamente in gioco nella costruzione dell’identità e della dimensione sociale dei più giovani, nella costruzione del proprio rapporto con gli altri e con la società. Da qui è nata l’esigenze di creare un’iniziativa come Card18, che verrà ufficialmente lanciata domenica 11 gennaio alle 21 allo Spazio Oberdan alla presenza dell’Assessore alla Cultura del Comune di Milano, Filippo Del Corno, e del Direttore della Fondazione Cineteca Italiana, Matteo Pavesi.

IL PRIMO FILM DA VEDERE - Ad aprire il programma, rigorosamente ad ingresso libero per tutti i neo18enni milanesi, «La valle dell’eden» di Elia Kazan, un film che ha consolidato il mito di James Dean, icona scelta come testimonial della campagna della Card18 e del quale nel 2015 ricorrono i 60 anni dalla morte.