1 agosto 2021
Aggiornato 22:30
Lo ha rivelato il magazine «National Enquirer»

Brad e Angelina diranno «sì» l'11 agosto

Giorno delle nozze d'oro (alias 50 anni insieme) dei genitori di lui. A Chateu Miraval, testimoni della coppia saranno i figli Maddox e Zahara. A tutti i sei bambini spetta un ruolo, dal disegno del vestito della sposa alla creazione della torta nuziale

LOS ANGELES - Angelina Jolie e Brad Pitt pronunceranno il fatidico «sì» il prossimo 11 agosto, giorno delle nozze d'oro (alias 50 anni insieme) dei genitori di lui. Lo ha rivelato il magazine National Enquirer.
Da quando cinque anni fa è morta la madre di Jolie, William e Jane, rispettivamente 70 e 71 anni, sono diventati una seconda famiglia per la star 36enne. «Senza di loro non sarei nulla», disse una volta Angie. L'11 agosto prossimo pertanto, nel Castello della coppia vip in Provenza, gli invitati assisteranno a un doppio matrimonio: oltre a quello di Pitt e Jolie, i genitori dell'attore rinfrescheranno la loro promessa d'amore.

Testimoni della coppia saranno i figli Maddox e Zahara - A fare da testimoni ai Brangelina saranno i bambini: Maddox, 10 anni, per papà, la figlia Zahara, 7 anni per mamma. A tutti i sei bambini spetta un ruolo, dal disegno del vestito della sposa alla creazione della torta nuziale.
Tra gli altri dettagli della festa prevista a Chateau Miraval, nel sud della Francia, il magazine ha rivelato che i 350 ospiti arriveranno con una navetta-elicottero. Tra di loro è stato annunciato il padrino di Angelina, l'attore Maximilian Schell, 81 anni. Al party si berrà, inoltre, il vino della locale cantina.