28 novembre 2020
Aggiornato 10:00
Intervista al settimanale «Diva e donna»

Elisabetta Canalis si sposa, ma solo al cinema

«Non vero che Clooney vende la casa a Laglio, ci stiamo benissimo»

ROMA - Tra quattro giorni finisce di girare il film A Natale mi sposo ed Elisabetta Canalis ci tiene a precisare che non c'è «nulla di autobiografico». Ed è falsa anche la notizia della presunta gravidanza sulla quale scherza: «Questa gravidanza mi sta provando. Incinta? Sì, di due gemelli, ma non mi bastano, così - dichiara Elisabetta Canalis intervistata dal settimanale Diva e donna, in edicola domani - ho chiesto anche alla mia amica Valentina Michetti il suo utero in affitto, facciamo tre bambini in un colpo solo e non ci pensiamo più».

Non vera nemmeno la notizia che il suo fidanzato George Clooney abbia messo in vendita la casa a Laglio. «È una bugia bella e buona. A Laglio ci stiamo benissimo quando George è in Italia. Il fatto è che qualcuno ci specula. Dicono che George cerca casa in un certo posto, così - conclude Canalis - si parla di quel posto e salgono le quotazioni immobiliari».