7 dicembre 2019
Aggiornato 12:00

Tiger Woods: l'incidente d'auto è solo un mio errore

I giornali americani hanno speculato parlando di un violento litigio con la moglie per una storia di tradimento

WINDERMERE - «E' stato un mio errore, sono un uomo anche io e non sono perfetto». Tiger Woods cerca di chiudere la vicenda dell'incidente d'auto in cui è rimasto coinvolto - su cui i giornali americani hanno speculato parlando di un violento litigio con la moglie per una storia di tradimento - addossandosi tutte le colpe.

VOCI MALIZIOSE - Attraverso un comunicato, pubblicato sul suo sito web, il campione di golf prova a fare chiarezza sull'episodio e sottolinea «il coraggio della moglie Elin» intervenuta dopo aver visto quello che era capitato. Ogni altra affermazione «è assolutamente falsa», continua il numero uno al mondo dei green - che ha annullato per la terza volta l'appuntamento con gli agenti della stradale - precisando che «le voci maliziose» sulla sua famiglia sono «irresponsabili».

DINAMICA - Gli agenti della Florida Highway Patrol sono in attesa di parlare con Woods per fare luce sulla dinamica dell'incidente ancora poco chiara. Secondo la versione ufficiale, Tiger sarebbe uscito dalla sua villa a Isleworth intorno alle 2.25 di venerdì notte a bordo di un Suv poi, a pochi metri da casa, avrebbe centrato un idrante e in seguito un grosso albero. «Le sue labbra erano tagliate e perdeva sangue dalla bocca. La moglie, che si trovava in casa, dopo aver sentito lo schianto è uscita in strada e ha utilizzato una delle mazze da golf per aprire il portellone della vettura e assistere il marito che ha perso brevemente conoscenza».

Restano da chiarire però una serie di dubbi, soprattutto per quanto riguarda la tempistica dello schianto, avvenuto solo due giorni dopo la pubblicazione di un articolo del National Enquirer secondo cui Woods avrebbe tradito la moglie - da cui ha avuto due figli - con una pr di un night club di New York, Rachel Uchitel. Stando al tabloid, Tiger e la donna sarebbero stati addirittura visti insieme a Melbourne, durante gli Australian open. La donna, intervistata per telefono dall'Ap, nega qualsiasi relazione con Woods.