28 febbraio 2020
Aggiornato 04:00
Tennis | Australian Open 2020

Sofia Kenin è la regina di Melbourne

Nella finale di Melbourne la ventunenne Statunitense, numero 15 del ranking e 14 del seeding, ha battuto in rimonta per 46 62 62, in due ore e tre minuti di partita, la spagnola Garbine Muguruza

Sofia Kenin è la regina di Melbourne
Sofia Kenin è la regina di Melbourne ANSA

MELBOURNE - E' Sofia Kenin la nuova regina degli Australian Open. Nella finale di Melbourne la ventunenne Statunitense, numero 15 del ranking e 14 del seeding, ha battuto in rimonta per 46 62 62, in due ore e tre minuti di partita, la spagnola Garbine Muguruza, numero 32 Wta. Da lunedì Sofia entrerà tra le top ten andando ad accomodarsi sulla settima poltrona.

Kenin: «Il mio sogno è diventato realtà»

«Il mio sogno è diventato ufficialmente reale, quindi tutti, se avete un sogno, credeteci, diventerà vero! Grazie a tutti, agli sponsor e all'organizzazione, non vedo l'ora di essere di nuovo qui». Alla prima finale Slam della carriera, Sofia Kenin diventa la più giovane campionessa dell'Australian Open dai tempi di Sharapova (2008). Nuova numero 1 Usa, scalzata Serena Williams. «E' il mio primo discorso, ce la metterò tutta! Congratulazioni Garbine, a te e al tuo team». Sono state «le due settimane migliori della mia vita, dal profondo del cuore! E alla fine, grazie a mio padre, mia madre, il team, chiunque mi stia guardando, grazie di cuore».

Battuto Zverev, Thiem in finale

Dominic Thiem approda in finale all'Australian Open, prima prova stagionale del Grande Slam in corso a Melbourne. L'austriaco numero 5 del mondo e del seeding sconfigge il tedesco Alexander Zverev, numero 7 del ranking Atp e del tabellone, con il punteggio di 3-6, 6-4, 7-6 (7-3), 7-6 (7-4) in tre ore e 42 minuti. Thiem sfiderà in finale il serbo Novak Djokovic, numero 2 del mondo e seconda testa di serie.