14 ottobre 2019
Aggiornato 00:30

WTA Tokyo, la Giorgi si arrende in semifinale

La marchigiana cede 62 63 alla giapponese Naomi Osaka in un'ora e 11 minuti di partita

Camila Giorgi
Camila Giorgi ANSA

TOKYO - Camila Giorgi è uscita di scena nelle semifinali del «Toray Pan Pacific Open», torneo WTA Premier dotato di un montepremi di 799mila dollari in corso sul veloce indoor dell'Arena Tachikawa (la sede solita del Premier nipponico, l'Ariake Coliseum, è in ristrutturazione in vista dei prossimi Giochi Olimpici) a Tokyo, in Giappone.
Nella sua terza presenza al penultimo atto di un torneo di categoria Premier (Sydney 2018 e New Haven 2014 le precedenti), la 26enne di Macerata, numero 37 del ranking mondiale, ha ceduto per 62 63, in un'ora ed 11 minuti di partita, alla giapponese Naomi Osaka, numero 7 del ranking mondiale e terza testa di serie, al rientro nel circuito dopo il trionfo a New York ed ora in serie positiva da 10 incontri.