19 settembre 2018
Aggiornato 20:00

La delusione di Vettel: «Non abbiamo ottenuto il massimo dal nostro pacchetto»

Una gara difficile per il tedesco della Ferrari, la poca grinta e una strategia non ottimale lo portano a un risultato non sperato
Sebastian Vettel saluta dal podio di Singapore
Sebastian Vettel saluta dal podio di Singapore (ANSA/EPA/FRANCK ROBICHON)

Non la migliore gara della sua carriera. Vettel delude le aspettative dei tifosi Ferrari concludendo terzo a 40 secondi dal leader del Gran Premio. Ora il mondiale si fa difficile. «Penso che in generale non siamo stati sufficientemente veloci, non avevamo il passo oggi. Abbiamo provato a essere un po’ aggressivi all’inizio ma non ha funzionato. Eravamo su una strategia differente, non pensavo di arrivare alla fine con quelle gomme. Mi sono concentrato solo sul portarla a casa», questo il primo commento del quattro volte campione del mondo. «Penso che per come abbiamo gareggiato oggi non c’erano chance di vittoria. Già all’inizio del weekend ho detto che per prima cosa dobbiamo battere noi stessi. Questo weekend non abbiamo ottenuto il massimo dal nostro pacchetto». Sicuramente un Vettel non contento, anche con il suo team che lo fa fermare prima, gli mette le UltraSoft lasciando Hamilton alla ovvia decisione di mantenere la posizione in pista mettendo gomme di maggiore durata.