22 febbraio 2020
Aggiornato 17:30
Calcio

Inter: vicini gli addii di Medel e Murillo

I due sudamericani sono ad un passo dal salutare i nerazzurri, il primo diretto in Turchia e il secondo verso la Russia. In attesa di comprare, la dirigenza interista pensa a sfoltire l’organico

Gary Medel, mediano dell'Inter e della nazionale cilena
Gary Medel, mediano dell'Inter e della nazionale cilena ANSA

MILANO - Nell’attesa di iniziare la vera campagna acquisti con arrivi di spessore da aggiungere all’onesto lavoratore Skriniar, l’Inter sfoltisce la rosa, nel tentativo di potare i rami secchi ed alleggerire il monte ingaggi. Due dei nomi che presto potrebbero lasciare Milano sono quelli di Gary Medel e Jason Murillo, entrambi fuori dal progetto tecnico di Luciano Spalletti e richiesti all’estero; sul mediano cileno è forte il pressing dei turchi del Trabzonspor che a giorni faranno pervenire all’Inter un’offerta per l’acquisto a titolo definitivo del centrocampista, mentre per il difensore colombiano si spalancano le porte dello Zenit San Pietroburgo con Roberto Mancini che ha espressamente richiesto alla proprietà russa l’arrivo del calciatore già avuto alle sue dipendenze nell’ultima esperienza interista terminata giusto un anno fa. Medel e Murillo sembrano d’accordo nell’accettare i rispettivi trasferimenti, consapevoli di non aver più spazio all’Inter e consci anche di non avere molte altre offerte oltre quelle ricevute; l’addio dei due sudamericani è davvero ad un passo.