27 gennaio 2021
Aggiornato 15:00
Calcio

Spalletti: "Sarà una grande Inter"

Prime parole in conferenza stampa per il nuovo allenatore nerazzurro che risponde anche a chi dubita di una campagna acquisti che procede ancora a rilento

MILANO - Prima uscita ufficiale per Luciano Spalletti da quando è divenuto il nuovo allenatore dell'Inter. Una conferenza stampa nella quale l'allenatore toscano si è soffermato in particolar modo sulla campagna acquisti e sul futuro di un'Inter al momento ancora incompleta: "Il Fair Play Finanziario ci obbliga ad iniziare il mercato con alcune cessioni - afferma l'ex tecnico della Roma - ma abbiamo in mente un futuro importante, dobbiamo gettare le basi affinchè sia una grande Inter. Borja Valero? Al momento siamo a posto così in quel ruolo, certamente lo spagnolo è un calciatore forte ed affidabile, così come lo è in difesa Rudiger, un altro nome che ricorre spesso parlando del nostro club. Obiettivi? Semplice: dobbiamo vincere almeno 10 partite in più rispetto all'Inter dello scorso anno, ma per farlo bisogna mettersi sotto a lavorare, impostando al meglio il lavoro». In attesa dei nuovi acquisti, i tifosi nerazzurri si consolano con la grinta dell'allenatore.