28 giugno 2017
Aggiornato 16:00
Calciomercato

Colpo di scena Milan: Donnarumma non rinnova

Esito negativo dalla riunione tra l’entourage del portiere della Nazionale e la dirigenza del Milan: Gigio Donnarumma non rinnova il contratto con il Milan. Nelle prossime ore sapremo come si regoleranno i rossoneri per il futuro della squadra.

Il portiere del Milan Donnarumma
Il portiere del Milan Donnarumma (ANSA)

Milano - L’incontro tra Mino Raiola, il cugino Enzo e la dirigenza rossonera è durato poco, troppo poco per sperare in un positivo esito della trattativa. Ed infatti alle 17,20, quando Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli si sono presentati davanti alle telecamere, la notizia è arrivata tagliente: «Donnarumma non rinnova».

No di Gigio  
Le parole pronunciate da Marco Fassone sono piene di affranta consapevolezza: «Siamo amareggiati. Mino Raiola mi ha comunicato la decisione di Donnarumma di non rinnovare. È una decisione definitiva, presa dal calciatore. Piuttosto che fare un comunicato, ho preferito spendere due parole subito al termine dell'incontro con Mino Raiola. Ricordo che una decina di giorni fa, Mirabelli aveva proposta un'offerta che noi riteniamo importante al giocatore. Dopo le varie valutazioni, il ragazzo ha preferito di non accettarle e di comunicarci che finirà la sua permenanza rossonera al 30 giugno 2018. Io e Mirabelli speravamo di poter costruire su Donnarumma il nuovo Milan, ora siamo comunque confidenti di fare il meglio. Questa decisione ci amareggia ma il Milan va avanti».