11 dicembre 2019
Aggiornato 22:30

Milan-Kessič, non č ancora tempo di brindare

Un piccolo problema alla cartilagine del ginocchio, emerso nel corso delle visite mediche sostenute, costringerą il centrocampista ivoriano ad un supplemento di indagini nella giornata di domani. Nulla di preoccupante, ma vista l’ingente somma spesa dal Milan per acquistarlo dall’Atalanta, č giusto andare a fondo.

Franck Kessič con la maglia dell'Atalanta
Franck Kessič con la maglia dell'Atalanta ANSA

MILANO - La giornata che doveva sancire il passaggio ufficiale di Franck Kessiè al Milan sta per finire con il giallo. Secondo le ultime ricostruzioni, nel corso delle visite mediche sostenute presso la clinica La Madonnina dal centrocampista ivoriano sarebbero emersi alcuni problemi di carattere fisico che avrebbero richiesto un supplemento di indagine da svolgere nella giornata di domani.

Supplemento di visite
L’indiscrezione è stata riportata da Sky Sport secondo cui Franck Kessiè dovrà effettuare ulteriori controlli a causa di un complicazione relativa alla cartilagine del ginocchio, peraltro guaio piuttosto diffuso tra i calciatori e non particolarmente preoccupante. Legittimo però il desiderio dell’Ac Milan di andare a fondo vista l’ingente cifra investita sull’ivoriano per portarlo in rossonero, circa 28 milioni di euro. Domani ne sapremo di più e se tutto dovesse rivelarsi un falso allarme Franck Kessiè firmerà il suo contratto quinquennale con il Milan e Montella avrà il suo centrocampista di classe, gamba, cuore e grande propensione offensiva. Un tassello prezioso da cui ripartire.