28 giugno 2017
Aggiornato 16:00
Cessione Milan

Milan, è il gran giorno del closing

Già iniziati i lavori nello studio legale Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & partners, al termine dei quali saranno apposte le tanto agognate firme sul documento che attesterà il passaggio di proprietà dell’Ac Milan da Fininvest a Li Yonghong.

Han Li, braccio destro del futuro proprietario del Milan Li Yongong
Han Li, braccio destro del futuro proprietario del Milan Li Yongong (ANSA)

MILANO - La grande giornata che tutti i tifosi del Milan aspettano con ansia - perfino i nostalgici di Berlusconi, ormai consapevoli che in questo modo non era più possibile andare avanti - è iniziata ben presto. Dalle ore 9.00, negli uffici di piazza Belgioioso dello studio legale Gianni Origoni& partners, sono cominciati i lavori che si concluderanno con le firme che metteranno la parola fine ad una delle trattative più lunghe, più estenuanti e più misteriose della storia del calcio, quella che porterà l’Ac Milan alla cessione da Fininvest all’imprenditore di Hong Kong Li Yonghong.

Manca solo Li Yonghong

Sono già arrivati l’amministratore delegato Danilo Pellegrino e il responsabile business development Alessandro Franzosi, i manager Fininvest che in questi due anni hanno gestito la trattativa per la cessione del Milan, mentre sono attesi più tardi Han Li e Marco Fassone, la cui presenza non è indispensabile in questa prima fase della riunione. 

In queste ore è atteso anche l’arrivo dei 370 milioni (180 messi a disposizione dal fondo americano Elliott, più altri 190 arrivati direttamente dalle risorse personali di Li Yonghong) che, aggiunti ai 250 già versati con le prime tre caparre, serviranno a completare la cifra necessario per l’acquisto del 99,93% del pacchetto azionario del Milan.

Per quanto riguarda i preziosi autografi che sanciranno un passaggio di proprietà epocale per la storia del calcio italiano, non sarà necessaria le firma di Li Yonghong, nè quella Silvio Berlusconi. Basterà quella di Danilo Pellegrino, responsabile dell’operazione per conto di Fininvest.