19 marzo 2019
Aggiornato 05:00

Pedullą: “Cagliari molto vicino a Calabria”

Il noto giornalista, esperto di calciomercato, afferma come il giovane terzino del Milan sia ad un passo dal prestito in Sardegna

ROMA - Fra Davide Calabria e il Cagliari non sembrano esserci più ostacoli. Almeno così sostiene Alfredo Pedullà, noto giornalista esperto di mercato, che a proposito del giovane terzino del Milan afferma: «Milan e Cagliari sono d’accordo sul prestito di Calabria in Sardegna, i rossoblu hanno la priorità di sistemare la fascia destra ed hanno individuato nel giovane rossonero l’elemento ideale per colmare tale lacuna. Il Milan, dal canto suo, contrariamente a quanto fatto col Genoa nello scorso gennaio, stavolta ha aperto al prestito, con la convinzione che fra Abate, De Sciglio, Antonelli e Vangioni, per Calabria in rossonero ci sarebbe stato poco spazio». Calabria ad un passo dalla Sardegna, dunque, a meno che il Milan non ceda alle lusinghe del Napoli o della Juventus per De Sciglio e, a quel punto, possa decidere di trattenere Calabria alla corte di Montella.